Torino, 14 Dicembre 2017

Eco Tecnologie, le stoviglie amiche dell'ambiente

Sostenibilità e attenzione all'ambiente anche a tavola con le stoviglie monouso biodegradabili e compostabili

In linea con la sempre maggior attenzione alle tematiche di sostenibilità e di attenzione all’ambiente, anche gli accessori legati al mondo alimentare stanno trasformandosi in tal senso. Come quelli che tratta Eco Tecnologie, che distribuisce stoviglie monouso biodegradabili e compostabili da riciclare nell'umido a fine utilizzo, realizzate con materiali provenienti da fonti rinnovabili, in possesso di tutte le certificazioni per uso alimentare.

“Abbiamo scelto di trattare esclusivamente questa tipologia di prodotti - spiega il titolare Marco Alizeri - nella convinzione che, per quanto riguarda il monouso alimentare, i materiali compostabili non siano un’alternativa alla plastica, ma la vera soluzione. Ci proponiamo quindi con un’ampia gamma di articoli che spaziano dai classici per la tavola alle linee street food e take away, dagli specifici contenitori e carte da gastronomia fino alle raffinate forme per il finger food”.

Sempre più le realtà che operano nella ristorazione sono alla ricerca non soltanto di sistemi per rimpiazzare il monouso di plastica fossile, inquinante e difficilmente riciclabile, ma anche di prodotti con caratteristiche tecniche uniche quali robustezza, resistenza termica, forno e microonde - solo per citarne alcune - ma anche di forme e soluzioni originali e all’avanguardia per distinguersi dalla concorrenza, nonché servizi dedicati e forniture personalizzate con logo-brand, il tutto confezionato con materiali di qualità e certificati. Soddisfare tali esigenze è l’obiettivo quotidiano del team di Eco Tecnologie che, come sottolinea Marco Alizeri, “è costantemente impegnato a rendere unici i prodotti che trattiamo, anche grazie al nostro reparto per le personalizzazioni con tecniche di incisione laser o tampografia, un servizio gestito internamente che assicura ai nostri clienti visibilità in tempi brevi anche per ordini da sole 1000 unità. Chi ci sceglie è spinto dalla voglia di presentarsi sempre con nuove soluzioni di packaging sostenibile, spesso perché in linea con la filosofia “green” che già applica sui prodotti alimentari che tratta. C’è molta attenzione alle caratteristiche tecniche ed estetiche del contenitore perché inevitabilmente influiscono sulla valutazione del contenuto, da qui la quotidiana ricerca per implementare le gamme e completare la propria proposta”.

Visitando lo spazio espositivo Eco Tecnologie colpisce il numero di referenze disponibili: “In meno di un decennio - prosegue Alizeri - i prodotti usa-egetta provenienti da fonti rinnovabili e dal fine vita ecologico si sono centuplicati. Ma ci sono ancora spazi per ulteriori novità e al fianco dei produttori siamo alla continua ricerca di nuove soluzioni, design e utilizzi per i materiali bio-based”. A Gourmet Food Festival si presenta invece con due novità esclusive: i bicchieri a calice e flute “Ecocìn” e la linea “Umami Box”, i contenitori per l’asporto caldo e freddo utilizzabili dal congelamento alla cottura in forno e microonde. “Qui al Lingotto ci confrontiamo con visitatori esigenti, preparati dal punto di vista tecnico e consapevoli delle nuove dinamiche di mercato e dell’attenzione sempre maggiore che rivestono i temi ambientali: proprio il tipo di pubblico a cui ci rivolgiamo”.