17.30 : 18.30 ⁄ 17 Novembre 2017 ⁄  Sala Prodotti e cucina

La lista della spesa di Carlo Cracco. I consigli per gli acquisti per un risotto perfetto

RELATORE: Carlo Cracco (Chef del Ristorante Cracco a Milano) »» scheda personale ««
MODERATORE: Pina Sozio (Curatrice della guida Ristoranti d'Italia 2018 del Gambero Rosso) »» scheda personale ««

Evento gratuito su prenotazione

Cremoso e mai brodoso: è così che deve essere un buon risotto. Ma quali sono i risi più adatti alla preparazione di questo piatto simbolo della cucina italiana? Quale burro utilizzare? E come preparare il brodo, elemento indispensabile per la riuscita del piatto? Risponde Carlo Cracco, il re incontrastato del palcoscenico dell'alta ristorazione italiana di questi anni.

 

17.30 : 18.30 ⁄ 17 Novembre 2017 ⁄  Sala Beverage

Il nebbiolo e le sue denominazioni

MODERATORE: Stefania Annese (Redattore della guida Vini d'Italia del Gambero Rosso) »» scheda personale ««

Evento gratuito su prenotazione con degustazione

Il nebbiolo è il principe dei vitigni piemontesi e all'interno della regione viene declinato in diverse denominazioni. Vi proponiamo un gioco: una degustazione alla cieca di cinque vini, tutti a base nebbiolo, da collocare all'interno della zona d'origine corretta; un modo divertente per conoscere uno dei vitigni più prestigiosi in Italia e al mondo.

In degustazione:
Barolo Simposio '13
Barolo Monvigliero '13
Barbaresco '14
Nebbiolo d'Alba '14
Langhe Nebbiolo '16

17:30 : 18.30 ⁄ 17 Novembre 2017 ⁄  Sala Dolci

L'arte dell'assaggio. La Torta Caprese di Sal De Riso

RELATORE: Sal De Riso (Maestro Pasticcere della Pasticceria Sal De Riso a Minori, in provincia di Salerno ) »» scheda personale ««
MODERATORE: Sara Bonamini (Curatrice della guida Ristoranti d'Italia 2018 del Gambero Rosso) »» scheda personale ««

Evento a pagamento con degustazione - 5€

La Costiera Amalfitana ha trovato tanti anni fa uno dei suoi più virtuosi e appassionati interpreti in un grande pasticcere: Sal De Riso (così lo chiamano tutti e così si chiamano le sue pasticcerie). Lui ha saputo esprimere e tradurre in dolci raffinati i migliori prodotti del suo territorio e a raccontarli oltre confine, in Italia e all'estero. A Gourmet Food Festival mostrerà passo dopo passo la preparazione della torta caprese, un dolce speciale che, da Capri, ha conquistato tutti per la sua bontà. Non solo: è adatto a chi è intollerante al glutine.

17:30 : 18:30 ⁄ 17 Novembre 2017 ⁄  Sala Pane e pizza

L'arte dell'assaggio. I salumi, sdoganiamo il grasso!

RELATORE: Alessandra Mallarino (Laureata in Dietetica e in Scienze dell'Educazione, Tecnico haccp e grafoanalista. ) »» scheda personale ««
Domenico Martucci ( Pizzaiolo di Perbacco, La Morra (CN)) »» scheda personale ««
Christian Milone (Chef della Trattoria Zappatori di Pinerolo (TO)) »» scheda personale ««
Lorenzo Ruggeri (Redattore della guida Vini d'Italia del Gambero Rosso)
MODERATORE: Mara Nocilla (Curatrice della guida Grandi Salumi del Gambero Rosso) »» scheda personale ««

Evento a pagamento con degustazione - 5€

Salumi sempre più magri. È quello che il consumatore medio chiede. Ma una volta non era così. Il grasso nelle sue declinazioni (lardo, strutto, sugna) era ingrediente fondamentale per cucinare, pagato meglio di un prosciutto. Il niveo strato adiposo e la marezzatura abbondante erano ricercati: un valore aggiunto nei salumi. Poi, dopo il boom economico, la demonizzazione, complici le diete e le indicazioni nutrizionistiche di allora. Oggi viviamo con gioia il revival dei grassi, sdoganati da salumi “bianchi” gourmet (primo fra tutti il lardo di Colonnata) e grazie alle nuove frontiere della ricerca, che ci ha fatto fare pace con questo prodotto derivato in genere dal maiale. La nutrizionista Alessandra Mallarino ci aiuterà a fare chiarezza sull'argomento: le differenze tra grasso e grasso, l'importanza dell'alimentazione, dello stile di vita e del Dna del suino ecc. Durante il convegno verranno assaggiati salumi con tutte le percentuali di grasso, dalla bresaola al lardo.

In abbinamento: Rubino del Cerro Reggiano Lambrusco Spumante DOP

 

18.30 : 19.30 ⁄ 17 Novembre 2017 ⁄  Sala Beverage

Bertani, l'Amarone e la Valpolicella

MODERATORE: William Pregentelli (Redattore della guida Vini d'Italia del Gambero Rosso) »» scheda personale ««

Evento a pagamento con degustazione - 10€

Bertani è tra le aziende venete più conosciute al mondo. Merito di una storia di successi e vini affascinanti ed eleganti, capaci di sfidare il tempo. La storica azienda di Grezzana negli ultimi anni ha avviato un progetto di rinnovamento e valorizzazione del grande patrimonio viticolo che possiede, una produzione fedelmente legata alla tradizione e con un percorso di riscoperta dell’essenza dei vini di questa terra. Con i loro vini, andremo a conoscere alcune delle espressioni più concrete e territoriali della Valpolicella.

In degustazione:
Valpolicella '16
Secco Bertani Vintage '15
Amarone della Valpolicella Cl. '08
Amarone della Valpolicella Cl. '05

18:30 : 19:30 ⁄ 17 Novembre 2017 ⁄  Sala Pane e pizza

Quando il cibo fa spettacolo. La pizza fritta di Gino Sorbillo

RELATORE: Gino Sorbillo (Patron della Pizzeria Gino Sorbillo a Napoli) »» scheda personale ««
MODERATORE: Sara Bonamini (Curatrice della guida Ristoranti d'Italia 2018 del Gambero Rosso) »» scheda personale ««

Evento a pagamento con degustazione - 10€

Pizza fritta, si può. Suona quasi come uno slogan eppure negli ultimi anni stiamo assistendo a una vera e propria rinascita di questo alimento, tanto popolare quanto goloso e persino gourmet.Gino Sorbillo ripercorre le tappe di un percorso luminoso che ha portato la fritta al successo anche fuori dalla sua patria di origine, Napoli. E ci svela i segreti e gli accorgimenti per una ripiena o una montanara  ben fatta anche a casa.

 

18:30 : 19:30 ⁄ 17 Novembre 2017 ⁄  Sala Dolci

L'arte dell'assaggio. I panettoni, industria e artigianato a confronto

RELATORE: Sal De Riso (Maestro Pasticcere della Pasticceria Sal De Riso a Minori, in provincia di Salerno ) »» scheda personale ««
Nicola Di Tarsia (Chef del ristorante Berbel di Torino) »» scheda personale ««
Pasquale Marigliano (Pasticceria Pasquale Marigliano)
Iginio Massari (Maestro Pasticcere e Patron della Pasticceria Veneto di Brescia) »» scheda personale ««
Marco Serra (Maestro gelatiere e Patron di Marco Serra Gelatiere a Carignano (TO)) »» scheda personale ««
MODERATORE: Mara Nocilla (Curatrice della guida Grandi Salumi del Gambero Rosso) »» scheda personale ««

Evento a pagamento con degustazione - 5€

Dolce antichissimo, inizialmente rappresentato da un pane tozzo e addolcito, il panettone è un prodotto imprescindibile nelle tavole imbandite in occasione del Natale. Ma come riconoscere quello artigianale? Per prima cosa la pasta deve essere soffice, elastica, setosa e leggermente umida, con alveolatura sottile, allungata e irregolare ma omogenea. Poi quando si taglia non deve fare resistenza né deve sbriciolarsi. E al gusto? Lo vediamo nel corso dell'appuntamento, insieme ai migliori pasticceri d'Italia.

18:30 : 19:30 ⁄ 17 Novembre 2017 ⁄  Sala Prodotti e cucina

Quando il cibo fa spettacolo. La cucina circolare di Igles Corelli

RELATORE: Igles Corelli (Chef del ristorante Atman a Villa Rospigliosi, Spicchio di Lamporecchio, provincia di Pistoia ) »» scheda personale ««
MODERATORE: Pina Sozio (Curatrice della guida Ristoranti d'Italia 2018 del Gambero Rosso) »» scheda personale ««

Evento a pagamento con degustazione finale - 10€

Da oltre trent'anni Igles Corelli movimenta come una rockstar la scena della cucina d'autore italiana. Maestro di tanti grandi nomi, vederlo cucinare è l'occasione per saperne di più sulle tecniche contemporanee, assistendo a un vero e proprio show.

Il piatto in degustazione: Mojito di Parma - risotto al parmigiano, lime e menta

20:00 :  ⁄ 17 Novembre 2017 ⁄  Assaggi Gourmet

Gli assaggi Gourmet di Peppe Guida. Candele rotte a mare!

Assaggio gourmet – 2 ticket 

Candele cotte a crudo in uno stracotto di calamari, polpi, seppie, totani e pomodoro. Servite con una salsa alle alghe, colatura di alici e del croccante al nero di seppia.

 (1 ticket=3€ - 4 ticket=10€)

Agorà Centrale - Area "L'appetito vien mangiando. Dal mercato alla cucina"




20:00 :  ⁄ 17 Novembre 2017 ⁄  Assaggi Gourmet

Gli assaggi Gourmet di Gino Sorbillo. La pizza napoletana

Assaggio gourmet – 1 ticket

(1 ticket: 3€ - 4 ticket: 10€)

Agorà Centrale - Area "Qui si lievita. Pane, pizza e fantasia"

20:00 :  ⁄ 17 Novembre 2017 ⁄  Assaggi Gourmet

Gli assaggi Gourmet di Sal De Riso. La Torta Caprese

Assaggio gourmet – 1 ticket 

(1 ticket:3€ - 4 ticket:10€) 

Agorà Centrale - Area "La dolce vita. Dal croissant al caffè"

20:00 : 21:00 ⁄ 17 Novembre 2017 ⁄  Sala Beverage

Tutto sul vermouth e la miscelazione di Mirko Turconi che non ti aspetti...

RELATORE: Mirko Turconi (Resident bartender di Piano 35, Torino) »» scheda personale ««
MODERATORE: Rosalba Graglia (Giornalista settore caffetterie e bar per Gambero Rosso) »» scheda personale ««

Evento gratuito su prenotazione

Vermut, vermutte o vermouth? Vermut di Torino o semplicemente vermut? Fatto con l'originale Moscato o un semplice vino bianco? Sono molte le domande, e altrettante le risposte, che ruotano attorno a questo prodotto. Cerchiamo di fare chiarezza con la complicità di Rosalba Graglia, il barman Mirko Turconi e un vermut dalla storia affascinante.
È la storia di Federico Peliti, un italiano in India alla corte della Regina Vittoria. Ma non vi anticipiamo di più, così come non vi anticipiamo cosa ha in serbo per il pubblico di Gourmet Food Festival il grande barman Mirko Turconi che, siamo certi, conquisterà anche i più “puristi”.

Il drink in degustazione: il Punch, ovvero il “nonno” di tutti i drink, arrivato da epoche piratesche e marinaresche. Il nome deriva dalla lingua tradizionale indiana e significa “cinque”, cinque come il numero degli ingredienti che lo compongono. Il Punch preparato per l'occasione da Mirko Turconi ha ingredienti di provenienza e tradizione asiatica, a cominciare dalle due basi alcoliche: Peliti’s e Arrack, ovvero un distillato asiatico a base di canna da zucchero e riso rosso. A completare il drink: un tè chai, conosciuto anche come masala, un tè nero aromatizzato con spezie differenti quali zenzero, cannella, garofano e cardamomo. E ancora lo jaggery (meglio conosciuto come zucchero di palma pinnata), di produzione biologica in Indonesia e il kumquat, che costituisce la parte citrica del drink.

21:00 :  ⁄ 17 Novembre 2017 ⁄  Assaggi Gourmet

Il Punch di Mirko Turconi

Assaggio gourmet – 2 ticket

Il Punch preparato per l'occasione da Mirko Turconi ha ingredienti di provenienza e tradizione asiatica, a cominciare dalle due basi alcoliche: Peliti’s e Arrack, ovvero un distillato asiatico a base di canna da zucchero e riso rosso. A completare il drink: un tè chai, un tè nero aromatizzato con spezie differenti (zenzero, cannella, garofano e cardamomo), jaggery di produzione biologica in Indonesia e kumquat.

(1 ticket=3€ - 4 ticket=10€)

Agorà Centrale - Area "Bevi bene. Bevi meglio"