10:30 :  ⁄ 18 Novembre 2017 ⁄  Assaggi Gourmet

Gli assaggi Gourmet della Pasticceria Lerda. I lievitati del mattino accompagnati dal caffè Hausbrandt

Assaggio gourmet – 1 ticket 

(1 ticket=3€ - 4 ticket=10€)

Agorà Centrale - Area "La dolce vita. Dal croissant al caffé"

10:30 : 11:00 ⁄ 18 Novembre 2017 ⁄  Sala Beverage

Tre Bicchieri Wine Cup. Gli ottavi

MODERATORE: Stefania Annese (Redattore della guida Vini d'Italia del Gambero Rosso) »» scheda personale ««
William Pregentelli (Redattore della guida Vini d'Italia del Gambero Rosso) »» scheda personale ««
Lorenzo Ruggeri (Redattore della guida Vini d'Italia del Gambero Rosso)

Evento a pagamento su prenotazione - 10€

Una sfida all'ultimo bicchiere in cui i contendenti sono chiamati a testare le loro conoscenze enoiche e la loro abilità nel riconoscere le varie denominazioni e tipologie dei Tre Bicchieri.

Chi si aggiudicherà la finale della Tre Bicchieri Wine Cup 2017, riceverà un attestato, un cadeau con i prodotti di iContadini, sarà intervistato dalla Web Tv del Gambero Rosso e ritirerà una cassetta da 6 bottiglie scelte dalla Redazione Vini del Gambero Rosso tra i Tre Bicchieri della guida Vini d'Italia 2018.

SCARICA IL REGOLAMENTO

TRE BICCHIERI WINE CUP 2017 - REGOLAMENTO.pdf

 

10:30 : 11:30 ⁄ 18 Novembre 2017 ⁄  Sala Pane e pizza

L'arte dell'assaggio. L'olio extravergine di oliva

MODERATORE: Indra Galbo (Redattore del Gambero Rosso e degustatore di extravergine per la guida Oli d'Italia del Gambero Rosso) »» scheda personale ««

Evento a pagamento con degustazione - 5€

L'olio extravergine di oliva è da sempre uno dei simboli della cucina italiana e della dieta mediterranea. Viene usato infatti nella stragrande maggioranza delle ricette nostrane, ma quanti lo sanno assaggiare e sanno capire le differenze tra le tante peculiarità varietali e territoriali? Nel seminario capiremo la tecnica dell'assaggio, come imparare a distinguere un olio buono da uno che presenta difetti, ma anche come scegliere l'olio giusto da abbinare alle pietanze.

10:30 : 11:30 ⁄ 18 Novembre 2017 ⁄  Sala Prodotti e cucina

Quando il cibo fa spettacolo. La pasta e la prova cottura con Peppe Guida

RELATORE: Peppe Guida (Chef di Antica Osteria Nonna Rosa a Vico Equense, in provincia di Napoli)
Andrea Picchi (PachinEat)
MODERATORE: Pina Sozio (Curatrice della guida Ristoranti d'Italia 2018 del Gambero Rosso) »» scheda personale ««

Evento a pagamento con degustazione - 10€

La resa in cottura, il test dello spaghetto, i formati da risottare, il salto in padella, al chiodo o al dente: saper scegliere tra alto artigianato e ottimi compromessi da supermercato.

Il piatto in degustazione: Candele rotte a mare! - Candele cotte a crudo in uno stracotto di calamari, polpi, seppie, totani e pomodoro. Servite con una salsa alle alghe, colatura di alici e del croccante al nero di seppia

11:30 : 13:00 ⁄ 18 Novembre 2017 ⁄  Sala Beverage

Degustazione dei vini dal miglior rapporto qualità prezzo

MODERATORE: Stefania Annese (Redattore della guida Vini d'Italia del Gambero Rosso) »» scheda personale ««
William Pregentelli (Redattore della guida Vini d'Italia del Gambero Rosso) »» scheda personale ««

Evento a pagamento con degustazione - 5€

Giunta ormai alla ventottesima edizione, Berebene è la pubblicazione che accompagna nell'acquisto dei vini dal miglior rapporto qualità prezzo e che recensisce ben 773 etichette premiate, tutte al di sotto dei 13 euro in enoteca.

In occasione della degustazione sarà possibile provare le tante etichette selezionate tra le diverse tipologie del panorama enologico nazionale, tra quelle di case vinicole blasonate a quelle di piccole realtà enologiche. Un'esperienza che vi faciliterà negli acquisti futuri di vini facili da reperire e ottimi sia per il palato che per il portafogli.

 

 

12.00 : 13:00 ⁄ 18 Novembre 2017 ⁄  Sala Prodotti e cucina

Quando il cibo fa spettacolo. Il pesce: conoscerlo e saperlo cucinare

RELATORE: Beppe Gallina (Pescivendolo a Porta Palazzo di Torino) »» scheda personale ««
Gianfranco Pascucci (Chef di Pascucci al Porticciolo a Fiumicino, in provincia di Roma )
MODERATORE: Pina Sozio (Curatrice della guida Ristoranti d'Italia 2018 del Gambero Rosso) »» scheda personale ««

Evento a pagamento con degustazione - 10€

La freschezza è fondamentale negli acquisti ittici, quanto sappiamo, però, del pesce che mangiamo? Per una spesa oculata, ma di qualità, bisogna uscire dai percorsi noti: il pescato ha le sue stagioni, le sue zone e i suoi sapori. E soprattutto un'incredibile varietà da offrire. Al termine dell'appuntamento Pascucci proporrà il  muggine dell'Oasi di Burano marinato, ai profumi di timo.

Il piatto in degustazione: Bruschetta di muggine marinato

12:00 : 13:00 ⁄ 18 Novembre 2017 ⁄  Sala Dolci

L'arte dell'assaggio. I lievitati e il caffè, il buongiorno si vede dal mattino

RELATORE: Lorenzo Lerda (Pasticcere della Pasticceria Lerda di Villafalletto (CN))
MODERATORE: Rosalba Graglia (Giornalista settore caffetterie e bar per Gambero Rosso) »» scheda personale ««

Evento a pagamento con degustazione - 5€

Nella categoria “lievitati del mattino” rientrano molteplici prodotti. Cerchiamo di fare chiarezza sulle differenze tra croissant, brioche, cornetto o pasta danese, sugli ingredienti da utilizzare e sulle tecniche da conoscere assolutamente. 

 

12:00 : 13:00 ⁄ 18 Novembre 2017 ⁄  Sala Pane e pizza

La lista della spesa. Il pane, un bene quotidiano

RELATORE: Davide Longoni (Panificatore del Panificio Davide Longoni a Milano)
MODERATORE: Sara Bonamini (Curatrice della guida Ristoranti d'Italia 2018 del Gambero Rosso) »» scheda personale ««

Evento gratuito su prenotazione

C'è pane e pane. Coinvolgiamo i cinque sensi per un'analisi completa dell'alimento principe della nostra alimentazione. Nel valutiamo insieme i profumi, l'aspetto. La consistenza e i sapori della crosta, la mollica, le sensazioni e la scioglievolezza, il retrogusto e gli aromi. Partendo da cinque tipologie di pane diverse, ne scopriremo caratteristiche, sfumature, pregi ed eventuali difetti.

13.30 : 14.00 ⁄ 18 Novembre 2017 ⁄  Sala Beverage

Tre Bicchieri Wine Cup. I quarti

MODERATORE: Stefania Annese (Redattore della guida Vini d'Italia del Gambero Rosso) »» scheda personale ««
William Pregentelli (Redattore della guida Vini d'Italia del Gambero Rosso) »» scheda personale ««
Lorenzo Ruggeri (Redattore della guida Vini d'Italia del Gambero Rosso)

Evento a pagamento su prenotazione - 10€

Una sfida all'ultimo bicchiere in cui i contendenti sono chiamati a testare le loro conoscenze enoiche e la loro abilità nel riconoscere le varie denominazioni e tipologie dei Tre Bicchieri. 

Chi si aggiudicherà la finale della Tre Bicchieri Wine Cup 2017, riceverà un attestato, un cadeau con i prodotti di iContadini, sarà intervistato dalla Web Tv del Gambero Rosso e ritirerà una cassetta da 6 bottiglie scelte dalla Redazione Vini del Gambero Rosso tra i Tre Bicchieri della guida Vini d'Italia 2018.

SCARICA IL REGOLAMENTO

TRE BICCHIERI WINE CUP 2017 - REGOLAMENTO.pdf

13:30 :  ⁄ 18 Novembre 2017 ⁄  Assaggi Gourmet

Gli assaggi Gourmet di Peppe Guida. Candele rotte a mare!

Assaggio gourmet – 2 ticket 

Candele cotte a crudo in uno stracotto di calamari, polpi, seppie, totani e pomodoro. Servite con una salsa alle alghe, colatura di alici e del croccante al nero di seppia.

 (1 ticket=3€ - 4 ticket=10€)

Agorà Centrale - Area "L'appetito vien mangiando. Dal mercato alla cucina"

 

13:30 :  ⁄ 18 Novembre 2017 ⁄  Assaggi Gourmet

Gli assaggi Gourmet di Patrick Ricci. La Marinara dei Signori

Assaggio gourmet – 1 ticket 

(1 ticket=3€ - 4 ticket=10€)

Agorà Centrale - Area "Qui si lievita. Pane, pizza e fantasia"

13:30 : 14:30 ⁄ 18 Novembre 2017 ⁄  Sala Dolci

La lista della spesa. Il gelato, un'esperienza da brividi

RELATORE: Davide Ferrero (Maestro gelatiere della Gelateria Mara dei Boschi di Torino)
Alberto Marchetti (Maestro gelatiere e Patron della Gelateria Alberto Marchetti) »» scheda personale ««
Emanuele Monero (Patron della gelateria Ottimo! di Torino)
Giulio Rocci (Patron della gelateria Ottimo! di Torino)
Massimiliano Scotti (Maestro gelatiere e Patron di Vero latte a Vigevano (PV)) »» scheda personale ««
Marco Serra (Maestro gelatiere e Patron di Marco Serra Gelatiere a Carignano (TO)) »» scheda personale ««
MODERATORE: Rosalba Graglia (Giornalista settore caffetterie e bar per Gambero Rosso) »» scheda personale ««

Evento gratuito su prenotazione con degustazione

Bontà sotto zero: gelato, come riconoscere quello buono. Colore, consistenze, sapori e materie prime. Perfino temperatura. Tutto quel che c'è da sapere per riconoscere un buon gelato. 

Si va alla ricerca di una gelateria con lo stesso impegno con cui si selezionano un ristorante, una pizzeria, una pasticceria. Ma come riconoscere un buon gelato? Si parte dagli ingredienti (leggere gli ingredienti è una buona abitudine) e ci si deve affidare alla propria vista: colori troppo accesi e falsi rivelano additivi, mentre un aspetto troppo lucente, troppo opaco o secco dà altre indicazioni. Per altri consigli concreti partecipate a "La lista della spesa. Il gelato, un'esperienza da brividi". 

14.30 : 15.30 ⁄ 18 Novembre 2017 ⁄  Sala Prodotti e cucina

Una Puglia da assaporare

RELATORE: Michelangelo Sparapano (Membro della Nazionale Italiana Cuochi Compartimento Eventi) »» scheda personale ««

Evento gratuito su prenotazione, a cura di NIMAR/AQUASALE

Il marchio Aquasale e la Nazionale Italiana Cuochi insieme vi raccontano la cucina di una terra generosa e ricca di eccellenze culinarie, che si fondano sull’utilizzo di materie prime semplici e di qualità, per piatti dai colori e profumi mediterranei.

L’esperienza delle competizioni culinarie della Nazionale Italiana Cuochi, applicate alla ristorazione contemporanea mostreranno come è possibile, in pochi passaggi, realizzare un primo piatto pugliese, servito su una tavolozza d'autore. 

 

 

14:30 : 15.00 ⁄ 18 Novembre 2017 ⁄  Sala Beverage

Tre Bicchieri Wine Cup. La semifinale

RELATORE: William Pregentelli (Redattore della guida Vini d'Italia del Gambero Rosso) »» scheda personale ««
Lorenzo Ruggeri (Redattore della guida Vini d'Italia del Gambero Rosso)
MODERATORE: Stefania Annese (Redattore della guida Vini d'Italia del Gambero Rosso) »» scheda personale ««

Evento a pagamento su prenotazione - 10€

Una sfida all'ultimo bicchiere in cui i contendenti sono chiamati a testare le loro conoscenze enoiche e la loro abilità nel riconoscere le varie denominazioni e tipologie dei Tre Bicchieri.

Chi si aggiudicherà la finale della Tre Bicchieri Wine Cup 2017, riceverà un attestato, un cadeau con i prodotti di iContadini, sarà intervistato dalla Web Tv del Gambero Rosso e ritirerà una cassetta da 6 bottiglie scelte dalla Redazione Vini del Gambero Rosso tra i Tre Bicchieri della guida Vini d'Italia 2018.

SCARICA IL REGOLAMENTO

TRE BICCHIERI WINE CUP 2017 - REGOLAMENTO.pdf

15.30 : 16.30 ⁄ 18 Novembre 2017 ⁄  Sala Beverage

Cereali alla riscossa: oltre all'orzo c'è di più

RELATORE: Mauro Pellegrini (Degustatore UDB (Unione Degustatori Birra)) »» scheda personale ««
MODERATORE: William Pregentelli (Redattore della guida Vini d'Italia del Gambero Rosso) »» scheda personale ««

Evento gratuito su prenotazione con degustazione

Tra gli ingredienti per la produzione della birra, l'orzo gioca un ruolo fondamentale. Ma non è il solo cereale utilizzato nella birrificazione. Con Mauro Pellegrini, Presidente di Unione Degustatori Birre, scopriremo quali sono gli altri e quali caratteristiche apportano al prodotto.

15:00 : 16:00 ⁄ 18 Novembre 2017 ⁄  Sala Dolci

L'arte dell'assaggio. Il cioccolato, la rivincita del latte

RELATORE: Nicola Batavia (Chef del ristorante Birichin e del bistrot The Egg di Torino ) »» scheda personale ««
Guido Castagna (Maestro cioccolatiere) »» scheda personale ««
Pasquale Marigliano (Pasticceria Pasquale Marigliano)
Andrea Monti »» scheda personale ««
Claudio e Claudia Pistocchi »» scheda personale ««
Marco Serra (Maestro gelatiere e Patron di Marco Serra Gelatiere a Carignano (TO)) »» scheda personale ««
Stefania Siragusa (Responsabile Ricerca&Sviluppo della Cioccolateria Artigiana Guido Gobino di Torino) »» scheda personale ««
MODERATORE: Mara Nocilla (Curatrice della guida Grandi Salumi del Gambero Rosso) »» scheda personale ««

Evento a pagamento con degustazione - 5€

Le preferenze del consumatore evoluto e gourmet vanno verso il fondente, considerato il vero autentico cioccolato, dove si possono apprezzare le infinite sfumature del cacao pregiato, fine e aromatico, riconoscerne le provenienze, avvertire i molteplici aromi. Quello al latte, invece, è da sempre considerato roba da bambini, da palati semplici, non educat. È ancora così o qualcosa è cambiato nel mondo del milk chocolate? Esistono prodotti gourmet capaci di sdoganare il cioccolato al latte dal mondo dell'infanzia? È questa la domanda intorno alla quale girerà il convegno.

Una parentesi d'obbligo in un convegno dedicato ai maestri del cioccolato, l'omaggio ad una torta che ha fatto il giro d'Italia: la TortaPistocchi. Concettualmente semplice, semplicemente deliziosa, non contiene zucchero, né uova, né burro, né farina. Niente conservanti, né grassi vegetali, né ogm. Solo cioccolato fondente di primissima qualità, cacao amaro in polvere e poca crema di latte. Un vero gioiello per gli amanti del cioccolato.

15:30 : 17:00 ⁄ 18 Novembre 2017 ⁄  Sala Pane e pizza

La lista della spesa. Le farine, è questione di grani

RELATORE: Davide Longoni (Panificatore del Panificio Davide Longoni a Milano)
Patrick Ricci (Pizzaiolo e Patron di Pomodoro&Basilico di San Mauro Torinese, in provincia di Torino) »» scheda personale ««
MODERATORE: Sara Bonamini (Curatrice della guida Ristoranti d'Italia 2018 del Gambero Rosso) »» scheda personale ««

Evento gratuito su prenotazione

Frolle, pane, dolci lievitati, pizza, pasta fresca: esiste davvero la farina perfetta per ogni preparazione? Un piccolo viaggio alla scoperta delle tipologie di farine (classificate in base a raffinazione e macinazione), ma soprattutto un approfondimento sui grani e sulle loro caratteristiche uniche, dal terroir ai metodi di coltivazione.

16.00 : 17.00 ⁄ 18 Novembre 2017 ⁄  Sala Prodotti e cucina

I segreti delle tagliatelle? Farina, uova e pazienza...

RELATORE: Claudia Trevisani (Miss Tagliatella) »» scheda personale ««

Evento gratuito su prenotazione con degustazione  a cura di Claudia Trevisani (Miss Tagliatella).

 La pasta fresca è il prodotto casalingo per eccellenza, ma richiede dedizione e tanta pratica.

E di pratica ne ha fatta Claudia Trevisani aka Miss Tagliatella, che al pubblico di Gourmet Food Festival racconterà i trucchi (e le dosi) per preparare tagliatelle e ragù alla bolognese a regola d'arte. Un appuntamento teorico, allo stesso tempo divertente (come la carismatica Claudia) e goloso. Da non perdere.

 

16:30 : 17:30 ⁄ 18 Novembre 2017 ⁄  Sala Dolci

L'arte dell'assaggio. Sua Maestà Sfogliatella dei Fratelli Pansa

RELATORE: Andrea e Nicola Pansa (Patron della Pasticceria Pansa ad Amalfi (SA)) »» scheda personale ««
MODERATORE: Stefania Annese (Redattore della guida Vini d'Italia del Gambero Rosso) »» scheda personale ««
Antonella De Santis (Redattore web del Gambero Rosso) »» scheda personale ««

Evento a pagamento con degustazione - 5€

È lei a regnare sovrana in ogni pasticceria napoletana o campana che si rispetti. È sempre lei che da secoli ci delizia con la sua croccantezza e il suo inconfondibile aroma. Figlia della Santarosa (inventata nel XVII sec. dalle suore del conservatorio di Santa Rosa da Lima, in costiera amalfitana), il suo scrocchiare è musica e il suo sapore semplicemente poetico. Ed è per questo che nessuno sa resisterle. Lo sanno bene i fratelli Pansa, che a Gourmet Food Festival sveleranno ai presenti la ricetta originaria di Sua Maestà sfogliatella, replicabile anche a casa.

In abbinamento: Moscatello di Taggia

17:30 : 18:30 ⁄ 18 Novembre 2017 ⁄  Sala Prodotti e cucina

L'arte dell'assaggio. I salumi di suino nero

RELATORE: Daniele Baruffaldi (Presidente del Consorzio di Tutela della Cinta Senese) »» scheda personale ««
Massimo Spigaroli (Chef dell'Antica Corte Pallavicina a Polesine Parmense, in provincia di Parma)
MODERATORE: Mara Nocilla (Curatrice della guida Grandi Salumi del Gambero Rosso) »» scheda personale ««

Evento a pagamento con degustazione - 5€

Hanno fatto grande la salumeria italiana. Sono i suini autoctoni dal mantello scuro che fino all'inizio del '900 grufolavano nelle campagne e nei boschi del nostro territorio. Parliamo di cinta senese, mora romagnola, nera di Parma, casertana, sarda, apulo-calabrese, nero siciliano, che negli anni '50 sono stati mandati in pensione dalle razze bionde “migliorate”, più magre e selezionate per vivere al chiuso, crescere in fretta e fare carne. Alla soglia d'estinzione, 25-30 anni fa è cominciato il recupero del nostro patrimonio suinicolo attraverso un lungo lavoro di ricerca ancora in atto. Nel convegno del 18 novembre, con Daniele Baruffaldi, vicepresidente del Consorzio di tutela della cinta senese, parleremo di razze suine rustiche italiane e assaggeremo alcuni dei loro splendidi derivati. Perché, al di là della biodiversità, i maiali neri hanno carni ricche di sapore: per genetica, perché vivono e si nutrono allo stato semi-brado con quello che trovano in natura. Carni più grasse rispetto a quelle del suino convenzionale ma ricche di grassi “buoni” insaturi, simili a quelli dell'olio d'oliva.

17:30 : 18:30 ⁄ 18 Novembre 2017 ⁄  Sala Pane e pizza

Quando il cibo fa spettacolo. La pizza in tre varianti di Massimiliano Prete

RELATORE: Massimiliano Prete (Pizzaiolo Gusto Madre, Alba in provincia di Cuneo, e Gusto Divino, Saluzzo in provincia di Cuneo) »» scheda personale ««
MODERATORE: Sara Bonamini (Curatrice della guida Ristoranti d'Italia 2018 del Gambero Rosso) »» scheda personale ««
Indra Galbo (Redattore del Gambero Rosso e degustatore di extravergine per la guida Oli d'Italia del Gambero Rosso) »» scheda personale ««

Evento a pagamento con degustazione -10€

Dal panetto alla cottura, Massimiliano Prete (pizzaiolo premiato dalla nuova guida Pizzerie d'Italia del Gambero Rosso con i Tre Spicchi, il massimo della valutazione, e che a breve aprirà Gusto Madre a Torino) spiega il metodo di lievitazione utilizzato per fare tre differenti basi, con un focus sulla tipologia di farina usata. Tre impasti, dunque, che si differenziano per materie prime e metodo di lievitazione e che si traducano in consistenze e sapori differenti. Gustare per credere.

Le pizze in degustazione:

Pizz’Otto con farina di grano tenero, semi di papavero, lino e sesamo.
Farcitura: crema di ricotta, alici, pomodoro secco e origano.

Croccante con farina grano tenero, farro e farro monococco.
Farcitura: crema di tupinambur, fior di latte, culatello e topping di mostarda

Gusto autentico (impasto a fermentazione spontanea, idrolisi) con farina di grano tenero.
Farcitura: crema di funghi, salsiccia di Bra, fonduta al Parmigiano Reggiano.

 

17:30 : 18:30 ⁄ 18 Novembre 2017 ⁄  Sala Beverage

Tre Bicchieri Wine Cup. La finale

RELATORE: William Pregentelli (Redattore della guida Vini d'Italia del Gambero Rosso) »» scheda personale ««
Lorenzo Ruggeri (Redattore della guida Vini d'Italia del Gambero Rosso)
MODERATORE: Stefania Annese (Redattore della guida Vini d'Italia del Gambero Rosso) »» scheda personale ««

Evento a pagamento su prenotazione - 10€


Una sfida all'ultimo bicchiere in cui i contendenti sono chiamati a testare le loro conoscenze enoiche e la loro abilità nel riconoscere le varie denominazioni e tipologie dei Tre Bicchieri.

Chi si aggiudicherà la finale della Tre Bicchieri Wine Cup 2017, riceverà un attestato, un cadeau con i prodotti di iContadini, sarà intervistato dalla Web Tv del Gambero Rosso e ritirerà una cassetta da 6 bottiglie scelte dalla Redazione Vini del Gambero Rosso tra i Tre Bicchieri della guida Vini d'Italia 2018.

SCARICA IL REGOLAMENTO

TRE BICCHIERI WINE CUP 2017 - REGOLAMENTO.pdf

18.00 : 19.00 ⁄ 18 Novembre 2017 ⁄  Sala Dolci

L'altro lato della pasticceria...

RELATORE: Michele Granuzzo (Pasticcere di Black Sheep a Trento)
MODERATORE: Pina Sozio (Curatrice della guida Ristoranti d'Italia 2018 del Gambero Rosso) »» scheda personale ««

Evento gratuito su prenotazione con degustazione

Una pasticceria vegan, raw, ecosostenibile, senza zucchero e senza glutine è possibile? E soprattutto è godibile? 
Durante l'appuntamento i pasticceri di Black Sheep, pasticceria bio, raw e vegan, lo dimostrano con i fatti attraverso un percorso degustativo che fa bene al corpo e all'anima.

18.30 : 19.30 ⁄ 18 Novembre 2017 ⁄  Sala Beverage

Bollicine e salumi

Evento gratuito su prenotazione

Il mondo dei salumi e degli insaccati è ampio e affascinante e, in tutto il Paese, la tradizione di lavorare le carni per conservarle ha dato vita a una miriade di golosi prodotti gastronomici. Ma quale vino abbinare? Degusteremo quattro salumi e quattro spumanti e cercheremo insieme l'unione perfetta, il "matrimonio d'amore".

I salumi Pedrazzoli in degustazione:
Prosciutto crudo Il Poggio di Nero di Parma della Linea Q+
Il Nero di Parma, una razza autoctona che viene allevata per circa due anni allo stato brado fra i boschi e le colline della zona dell’Emilia da cui prende il nome. Dalla sua carne si ricavano salumi con sapori e caratteristiche ineguagliabili: il colore rosso scuro e l’intensa marezzatura, la stagionatura prolungata in cantina e la legatura manuale rendono i salumi artigianali di Nero di Parma un vero gioiello gastronomico. Il Poggio è un prosciutto crudo di Parma presentato con osso, che esprime al meglio tutti i suoi sapori e i suoi profumi dopo oltre 30 mesi di stagionatura.

Salame Padus di Nero di Parma o di suino bianco della Linea Q+
Per preparare questo salame si utilizza tutto il maiale (lombo, spalla, coscia, triti, coppa), proprio come la tradizione contadina delle nostre campagne imponeva a chi si accingeva a preparare il salame in casa. Le parti del maiale vengono tagliate a grana grossa e impastate e macinate a caldo, marinate e condite con semplici ingredienti come sale, pepe, cannella e vino rosso per il Nero di Parma e sale, pepe, aglio fresco pestato a poltiglia, vino rosso e spezie per il suino bianco. Successivamente le carni vengono insaccate in budelli naturali legati a mano. I salami stagionano per oltre sei mesi nella penombra della nostra cantina umida per un’asciugatura lenta e fisiologica.

Mortadella Bologna IGP della linea PrimaVera Bio
La Mortadella Bologna IGP Bio ricavata da un misto di carni e di grasso. Di forma ovale o cilindrica, al taglio ha superficie vellutata e colore rosa vivo uniforme; nella fetta sono presenti in quantità non inferiore al 15% quadrature di tessuto adiposo bianco perlacee. La mortadella bio non prevede nella sua ricetta il trippino.

La Nera – Pancetta di Nero di Parma della Linea Q+
La Pancetta di Nero di Parma ha come principale caratteristica strato di grasso “morbido e bianco” propria del maiale nero che unendosi al magro rende il prodotto decisamente dolce. Dopo aver tolto la cotenna, la pancetta viene salata a mano e rispettando i ritmi lenti della salagione artigianale (non meno di 15 giorni). Segue l’arrotolamento in polvere di pepe nero, l’insacco in budello naturale e la legatura manuale. Il tutto viene poi legato e fatto stagionare in cantina per almeno 4-6 mesi. Le note speziate del pepe e dei chiodi di garofano conferiscono note particolari al gusto di questo salume che con la stagionatura si accentuano nel tempo armonizzandosi.

 




 

19.00 : 20.00 ⁄ 18 Novembre 2017 ⁄  Sala Pane e pizza

Sfumature dolci e salate: come abbinare formaggi e mieli

RELATORE: Massimo Bertoni (Rappresentante di Nuova Castelli)
Luca Galli (Apicoltore dell'Apicoltura Galli ) »» scheda personale ««
Giuseppe Zeppa (Professore del Dipartimento di Scienze Agrarie, Forestali e Alimentari dell'Università di Torino) »» scheda personale ««
Stefano Zigliotti (Rappresentante di Nuova Castelli)
MODERATORE: Michela Becchi (Redattore web del Gambero Rosso)

Evento gratuito su prenotazione con degustazione

Quando addentando un pezzo di parmigiano o assaggiando una fetta di Castelmagno pensate di aver raggiunto le vette del gusto, ricordate che potrebbe esserci persino qualcosa di meglio: accompagnare il prodotto prescelto con il giusto miele. Per scoprire come muovere i primi passi in questo vero e proprio universo, un appuntamento che aiuta a conoscere meglio il miele e i latticini: si inizia con gli occhi e con il naso, per poi passare al gusto per individuare tutte le sfumature.

I formaggi in degustazione:
Robiola (Luigi Guffanti 1876)
Mozzarella Tradizionale STG (Nuova Castelli)
Toma (Luigi Guffanti 1876)
Castelmagno Gran Riserva (La Poiana)
Grana Padano e Parmigiano Reggiano (Nuova Castelli)
Gorgonzola (Nuova Castelli)

19:00 : 20:00 ⁄ 18 Novembre 2017 ⁄  Sala Prodotti e cucina

Quando il cibo fa spettacolo. Un, due, tre...Il menù!

RELATORE: Cristiano Tomei (Chef stellato del ristorante L'Imbuto) »» scheda personale ««
MODERATORE: Leonardo Romanelli (Giornalista, gastronomo e conduttore radiotelevisivo) »» scheda personale ««

Evento a pagamento con degustazione - 10€

Lo chef dell'Imbuto accoglie la sfida: soli 3 ingredienti, per 1 menu intero. Ne vedremo delle belle! 

Lui è un artista nel senso vero del termine, uno che va alla ricerca di strade che ancora gli altri non hanno percorso. E non lo fa per un puro esercizio di stile: come dice lo stesso Cristiano Tomei (in parole lecite) “la cucina non deve essere autoreferenziale, ma deve far godere i clienti”. E a Gourmet Food Festival farà godere i 50 fortunati con l'ausilio di soli tre ingredienti, sfruttati al massimo delle loro potenzialità, quindi eliminando qualsiasi tipo di scarto, per preparare un intero menu: 3 ingredienti per 1 menu, quello di Cristiano Tomei.

 

20:00 :  ⁄ 18 Novembre 2017 ⁄  Assaggi Gourmet

Gli assaggi Gourmet di Massimiliano Prete. Pizz’Otto, Pizza Croccante e Gusto Autentico

Assaggio gourmet – 1 ticket 

Pizz’Otto con farina di grano tenero, semi di papavero, lino e sesamo. Farcitura: crema di ricotta, alici, pomodori secchi e origano.
Croccante con farina grano tenero, farro e farro monococco. Farcitura: crema di topinambur, fiordilatte, culatello e topping di mostarda.
Gusto autentico (impasto a fermentazione spontanea, idrolisi) con farina di grano tenero. Farcitura: crema di cavolo nero, salsiccia di Bra, fonduta al Parmigiano Reggiano.

(1 ticket=3€ - 4 ticket=10€)

Agorà Centrale - Area "Qui si lievita. Pane, pizza e fantasia"

20:00 :  ⁄ 18 Novembre 2017 ⁄  Assaggi Gourmet

Gli assaggi Gourmet dei Fratelli Pansa. Le sfogliatelle

Assaggio gourmet – 1 ticket 

(1 ticket=3€ - 4 ticket=10€)

Agorà Centrale - Area "La dolce vita. Dal croissant al caffé"

20:00 : 21:00 ⁄ 18 Novembre 2017 ⁄  Sala Beverage

Il mondo nel bicchiere: un viaggio dalle Langhe al Brasile con i cocktail di Carlotta Linzalata

RELATORE: Carlotta Linzalata (Barmaid di Piano 35, Torino) »» scheda personale ««

Evento gratuito su prenotazione

Il giro del mondo in un bicchiere. Anzi, facciamo due. Perché questo appuntamento rende protagonista il talento di Carlotta Linzalata, barmaid di Piano35 a Torino. Con tecnica e creatività trasforma ingredienti internazionali, che spesso in realtà siamo abituati a trovare nel piatto piuttosto che nel cocktail. Ci delizierà con due preparazioni che (metaforicamente) ci porteranno in Irlanda, in Langa e soprattutto in Brasile grazie alla Cachaca, l’acquavite nazionale che la mixology d’autore sta riscoprendo.

I drink in degustazione:
- Soup&go/co: Cachaca Magnifica, succo di carota, succo di mango, pomodorino giallo, bitter al coriandolo, sciroppo di Carioca (pepe, semi di senape, cumino e rosmarino)
- Dall'Irlanda alla Langa: Egans Irish whiskey, Riserva Carlo Alberto Rosso, Donkey Head, bitter ai frutti di bosco, sciroppo di pino mugo

20:30 :  ⁄ 18 Novembre 2017 ⁄  Assaggi Gourmet

Gli assaggi Gourmet di Cristiano Tomei. Il piatto a sorpresa!

Assaggio gourmet – 2 ticket

(1 ticket=3€ - 4 ticket=10€)

Agorà Centrale - Area "L'appetito vien mangiando. Dal mercato alla cucina"

 

21:00 :  ⁄ 18 Novembre 2017 ⁄  Assaggi Gourmet

“Soup&go/co” e “Dall'Irlanda alla Langa” di Carlotta Linzata

Assaggio gourmet – 2 ticket

Soup&go/co: Cachaca Magnifica, succo di carota, succo di mango, pomodorino giallo, bitter al coriandolo, sciroppo di Carioca (pepe, semi di senape, cumino e rosmarino)

Dall'Irlanda alla Langa: Egans Irish whiskey, Riserva Carlo Alberto Rosso, Donkey Head, bitter ai frutti di bosco, sciroppo di pino mugo

(1 ticket=3€ - 4 ticket=10€)

Agorà Centrale - Area "Bevi bene. Bevi meglio"